Serbatoio volante in via Gen Cascino

Serbatoio volante in via Gen Cascino

Gela -Il maltempo che si è abbattuto nelle ultime ore in città ed in Sicilia comincia a provocare i primi danni. Stamattina intorno alle 9 un serbatoio si è staccato dalla terrazza di uno stabile sito fra la via Generale Cascino ad intersezione con la via Niscemi. Come si vede dalla foto il serbatoio è rimasto appeso ad un grosso cavo che lo teneva in posizione penzolante. Sul posto sono arrivati i vigili del fuoco per evitare danni maggiori a persone o cose ed effettivamente il pericolo è stato rimosso. Ma le condizioni del tempo non promettono nulla di buono. Ecco come dice il meteo

Oggi

piogge e temporali in tutta l’isola, con fenomeni localmente forti e insistenti per tutto il pomeriggio e temperature in netto calo, anche di 10 gradi nel versante settentrionale. La sera precipitazioni in attenuazione ed esaurimento in gran parte dell’isola. Venti molto intensi di Maestrale o occidentali; mari agitati.

 

DOMANI

MATTINO: nubi e precipitazioni con locali rovesci, ma con fenomeni meno probabili sull’area ionica. Minime quasi stazionarie. POMERIGGIO: migliora in Sardegna, perturbato altrove con nubi e rovesci o locali temporali, piu’ insistenti in Calabria e sulla Puglia centro meridionale. Massime in sensibile diminuzione. Ventoso con mari da mossi ad agitati.

 

DOPODOMANI

MATTINO: prevalenza di nubi con locali precipitazioni su Sassarese, nord Siciklia, Campania, Lucania, Cosentino, Puglia centrale e Appennino con neve oltre 900-1100 m. Minime in calo. POMERIGGIO: aumenta l’instabilita’ sul Tirreno con fenomeni anche a carattere di rovescio o temporale, specie su Calabria e nord Sicilia. Altrove piogge piu’ deboli e isolate. Massime in calo. Venti moderati o forti.

Cronaca